Oltre il Ritratto 2018

Per poter guardare se stessi è fondamentale poter guardare l’altro di sé, e attraverso il rapporto con l’altro noi formiamo un’immagine di noi stessi, che poi restituiamo al mondo. Negli autoritratti osserviamo, lo sforzo di “fissare” il tentativo combattuto, e mai del tutto compiuto, di dare una forma stabile al proprio Sé , alproprio ego-immaginario che portiamo in tasca, in un continuo mutamento di percezioni ed emozioni, alla ricerca di una definizione della propria identità.